L’arte mi parla, mi fa sentire vivo e rende vivi tutti noi

“Studiavo Informatica a Bari, poi ho fatto un viaggio che mi ha cambiato la vita. Anzi, ho incontrato una persona che mi ha fatto cambiare vita. A Londra, abbiamo parlato di quello che faceva: studiava Archeologia. Mi si è aperto un mondo. Avevo scoperto quello che volevo essere. Così, ho deciso di iniziare Beni culturali all’Università di Verona e mi sono iscritto a un corso di restauro. Da una vita ad un’altra: mi sono trasferito qui, ora sto per laurearmi e tra un anno sarò tecnico del restauro. L’arte mi parla: scoprire cose che i nostri antenati hanno toccato secoli fa mi emoziona, mi rende vivo e rende vivi tutti noi.” 

 

Francesco, 23 anni, studente di Beni Culturali

Annunci

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: